PALLANUOTO SERIE C – MEDITERRANEO, STOP AMARO CON LA SPORT PROJECT

REDAZIONE 14/03/2017 Commenti disabilitati
PALLANUOTO SERIE C – MEDITERRANEO, STOP AMARO CON LA SPORT PROJECT

Metà partita giocata alla pari prima di un terzo tempo disastroso. La seconda trasferta consecutiva consegna alla Mediterraneo Sport una sconfitta amara, divenuta cocente negli ultimi due quarti. L’ottimo inizio di match naufraga all’improvviso contro una Sport Project che approfitta del blackout tarantino e prende il largo. Un vero peccato.

Il match con gli adriatici inizia nel segno del totale equilibrio: il primo vantaggio Ăš addirittura tarantino, targato Selim. La Sport Project trova subito la strada del pari e mette a segno il sorpasso: gli arancioblĂč non si spaventano e agguantano il 2-2 con Renna che fa calare il sipario sulla prima frazione.

Nella seconda i padroni di casa provano la prima fuga e si regalano il 4-2: ma il “sette” allenato da Mauro Birri opera con pazienza e costruisce il 4-4 con le marcature di Latanza e Renna.

Nel mezzo del cammin
 della partita la Mediterraneo Sport appare in palla, pienamente in grado di reggere l’urto degli avversari. Il crollo del terzo tempo giunge, così, inopinato, agevolato dall’espulsione di Conte.

In un batter d’occhio Busco e compagni subiscono una gragnuola di gol, ben cinque, che spaccano la partita e tramutano il risultato in un 9-4 senza troppi alibi. La partita ù ormai compromessa, l’ultimo tempo non cambia il verso dell’incontro. Sport Project, con altre due reti, acuisce il gap tra le due formazioni fino all’11-4: c’ù ancora il tempo per l’ultima rete tarantina segnata da Latanza. L’11-5 ù servito, non manca un pizzico di rammarico.

La sconfitta, per fortuna, non modifica le posizioni di coda in graduatoria: nel girone 6 di serie C la Mediterraneo mantiene il settimo posto a quota 5 ed Ăš attesa dalla sfida casalinga di sabato 18 marzo (alle 14.30) contro Volturno SC nella vasca della piscina comunale di via Bruno: uno scontro diretto da vincere a tutti i costi in chiave salvezza.

Il direttore sportivo Massimo Donadei Ăš dispiaciuto per la sconfitta ma guarda avanti: «Continuiamo a credere fermamente – spiega – in questo gruppo di ragazzi, a volte tradito dall’inesperienza. Assieme al tecnico Birri rivedremo qualcosa e ripartiremo con determinazione sin dalla prossima partita. Ci prepareremo nel migliore dei modi per affrontare il Volturno».

IL TABELLINO

SPORT PROJECT-MEDITERRANEO SPORT 11-5 (2-2; 2-2; 5-0; 2-1)

SPORT PROJECT: Vettone, Diana, Pascazio, Quatraro, Longo 2, Sifanno 1, Verroca 1, Ficarelli 2, Fornarelli, Chieco 3, Colucci, Barresi 2. All. Tommaso Vettone

MEDITERRANEO SPORT TARANTO: Busco, Fabiano, L. Orlando, Conte, Latanza 2, De Giorgio, Renna 2, Scarnera, Musciagno, C. Orlando, Selim 1, Lusso, L., Di Somma. All. Mauro Birri.

ARBITRO: Villani.

Serie C Girone 6

Risultati 7^ giornata

CS Brindisi- Sport Eventi 18-2; Sport Project-Mediterraneo Taranto 11-5; Fimco Sport-SC Nuoto Napoli 4-9; Volturno SC-Cavasports 10-2; Circolo Villani-Pol. Oasi Salerno 11-12

Classifica

Napoli, Brindisi 21; Salerno 18; Sport Project 13; Villani 10; Fimco Maglie 7; Mediterraneo Taranto 5;  Cavasports 4, Volturno, Sport Eventi 0.

Comments are closed.