FORTITUDO PALLACANESTRO TARANTO, UNDER 16: A VALANGA IN TRASFERTA

REDAZIONE 27/02/2017 Commenti disabilitati
FORTITUDO PALLACANESTRO TARANTO, UNDER 16: A VALANGA IN  TRASFERTA

Vittoria travolgente per l’Under 16, al debutto, in trasferta in casa della  PGS Ta.ma.

Nel prestigioso impianto dell’Istituto Maria Ausiliatrice, i ragazzi di Lucente, giungevano dopo il bel successo casalingo con il Crispiano e, nelle intenzioni dello staff, con un oculato turn over, il quintetto iniziale diveniva a propulsione anteriore.

I padroni di casa, a loro volta, dopo le  due sconfitte iniziali, erano vogliosi di riscattarsi o, almeno, cercare di impedire l’incedere della Fortitudo.

Primo quarto con una Fortitudo in pressing e forte contropiede che spezzava letteralmente la difesa dei padroni di casa, letteralmente sorpresi dallo strapotere dei rossoblu, in formato magnum.

Gli attaccanti di Lucente, piazzavano il break iniziale di 10 a zero, poi, al primo mini intervallo, parziale di 16 a 2.

Nel secondo periodo, nonostante la strenua difesa dei difensori della PGS, cercasse di limitare gli attacchi dei cecchini rossoblu, nulla poteva di fronte alla  loro precisione sia dalla media che dalla lunga distanza e, prima della pausa lunga, il vantaggio degli ospiti era di 19 punti (27 a 9), e il match pareva , sicuramente, indirizzata verso la rappresentativa del club di Via Emilia.

Dopo l’intervallo lungo, agognato dai locali, per ritrovare le forze necessarie a contrastare gli ospiti, la Fortitudo, nonostante ampie rotazioni, proprio per la panchina lunga,  piazzava un terrificante parziale di 33 a 18 e, alla vigilia degli ultimi 10 minuti di gara, il punteggio risultava essere  60 a 24.

L’ultimo quarto, con la vittoria ormai acquisita, permetteva allo staff tecnico di preservare alcuni atleti con minutaggio alto e far ruotare tutti i disponibili a referto, ma la squadra locale, in un sussulto di orgoglio, dava battaglia, tenendo la Fortitudo, imbrigliata, anche se il vantaggio finale si attestava al + 41( 84 a 43 ), per i viaggianti rossoblu che, con moderata soddisfazione, incassavano i primi due punti in trasferta.

Terminava qui, il primo match esterno  per i ragazzi di Lucente, che rimanevano in scia della capolista Millennium (ma con una gara in meno disputata) e, il post gara, lasciava concentrati, i rossoblu, sull’incontro casalingo del 2 marzo, alla Battisti, dove, alle ore 16,00 ci sarĂ  il primo incontro  con la Millenium, per una contesa di cartello e da gustare appieno.

Comments are closed.