PALLANUOTO SERIE C: MEDITERRANEO, KO E APPLAUSI CONTRO LA CAPOLISTA NAPOLI

REDAZIONE 23/02/2017 Commenti disabilitati
PALLANUOTO SERIE C: MEDITERRANEO, KO E APPLAUSI CONTRO LA CAPOLISTA NAPOLI

Sconfitti con onore. Dopo aver sfoderato una grande prestazione. La Mediterraneo Sport continua a crescere. Contro la capolista SC Nuoto Napoli i ragazzi allenati da Mauro Birri hanno messo in campo cuore e coraggio: il 6-9 finale a favore degli ospiti mostra i progressi compiuti dal team arancioblĂč contro una squadra spesso in grado di annichilire gli avversari. Taranto, invece, Ăš riuscita a contenere il numero di reti subite e la superiore qualitĂ  tecnica dei campani.

Il primo tempo Ăš spettacolare, ricchissimo di reti (addirittura dieci), esplosivo. La Mediterraneo subisce il primo gol ma poi si porta addirittura in vantaggio con Conte e Selim (2-1). Il controsorpasso napoletano Ăš impetuoso e si traduce in tre reti consecutive (2-4). Selim Ăš ancora abile ad accorciare le distanze, ma gli ospiti non mollano la presa e segnano altre due volte, intervallate dalla firma di Latanza (4-6).

Dal secondo periodo inizia un’altra gara, improntata all’equilibrio e punteggiata da pochi gol: nel corso della frazione arriva una sola marcatura degli ospiti, rimpinguata da altre due marchi in avvio di terzo quarto (4-9).

La reazione arancioblĂč si concretezza con un’altra rete di Conte prima della chiusura della frazione. Il punto finale, unico del quarto tempo, lo segna Orlando che fissa il risultato sul 6-9.

A fine gara, al di lĂ  del ko, il tecnico Mauro Birri non nasconde la propria soddisfazione. «È stata davvero una buona partita – dichiara -. Abbiamo giocato contro una compagine forte, proveniente dalla serie B, ricca di giocatori di grande esperienza. Ma i miei ragazzi si sono comportati nel modo giusto, rispondendo colpo su colpo alle iniziative degli avversari. Col passare dei minuti abbiamo preso le misure dei napoletani, dal punto di vista fisico siamo stati brillanti, abbiamo nuotato, abbiamo tenuto la pressione alta per quattro tempi. Siamo molto giovani, in alcuni momenti abbiamo peccato d’inesperienza, ma le situazioni di superioritĂ  e inferioritĂ  sono state gestite bene: abbiamo fatto 4 su 7 con l’uomo in piĂč, con l’uomo in meno abbiamo subito due gol su 13 e due rigori su tre. È stato un buon test: siamo stati in acqua ad armi pari con una squadra a punteggio pieno».

Gli fa eco il direttore sportivo Massimo Donadei: «La societĂ  – sottolinea – Ăš felice per i continui progressi mostrati dal gruppo. La qualitĂ  del lavoro del tecnico Birri emerge di settimana in settimana».

Ora gli jonici sono in ottava posizione in classifica, sempre a quota 2. Nel prossimo turno, sabato 25 febbraio, la Mediterraneo incontrerà in casa nella piscina comunale di via Bruno la Sport Eventi ultima in classifica. Orario d’inizio alle 14.30.

IL TABELLINO

MEDITERRANEO SPORT-SC SPORT NAPOLI 6-9 (4-6; 0-1; 1-2; 1-0)

MEDITERRANEO SPORT TARANTO: Busco, Fabiano, Caricasole, Conte 2, Latanza 1, De Giorgio, Renna, Scarnera, Musciagno, Orlando 1, Selim 2, Lusso, De Bellis. All. Birri.

SC NAPOLI: Perfetto, Tornatore, Pasquariello 2, Paparo, Improta, Fiorillo 4, Forcelli, Magliulo, Nieddu 1, Natangelo 1, Iacomino, Raiano 1, De Gennaro. All. Postiglione.

ARBITRO: Arvizzigno.

Serie C Girone 6

Risultati 4^ giornata

Cavasports-Sporteventi 10-6; Mediterraneo Taranto-Sc Napoli 6-9; Sport Project-Fimco Sport 12-9; Oasi Salerno-Cs Brindisi 4-7; Volturno-Circolo Villani 6-16.

Classifica

Napoli, Brindisi 12; Salerno 9; Villani, Sport Project 7; Fimco Maglie, Cavasports 4, Mediterraneo Taranto 2;  Volturno, Sport Eventi 0.

I RISULTATI DELLE GIOVANILI –  U. 13, BUONA PRESTAZIONE CON CONVERSANO

Buona prestazione della Mediterraneo Sport U. 13 nella serie A regionale di categoria. I “baby” allenati da Mattia Di Noi sono stati sconfitti in casa per 7-10 dall’Airon Conversano. I piccoli arancioblĂč hanno mostrato in campo determinazione ed agonismo, suscitando i convinti applausi dei presenti.

Comments are closed.