FORTITUDO PALLACANESTRO TARANTO, UNDER 16: ESORDIO CONVINCENTE CONTRO IL CRISPIANO

REDAZIONE 22/02/2017 Commenti disabilitati
FORTITUDO PALLACANESTRO TARANTO, UNDER 16:  ESORDIO CONVINCENTE CONTRO IL CRISPIANO

Prova di forza dell’ Under 16  dei ragazzi rossoblu e meritata vittoria nei confronti del Crispiano.

Alla prima assoluta per i ragazzi della Fortitudo,  il neo coach Daniele Lucente (anche per lui un esordio come capo allenatore), e il suo giovane assistente, Gabriele Alfarano, si erano dedicati con meticolosità nella settimana di preparazione.

Giungeva  infatti, a Taranto, la formazione di Antonio Solidoro, proveniente da una sconfitta,  interna e di misura, subita dalla Millennium e quindi vogliosa di riscatto.

L’inizio del match, risultava molto farraginoso per le due squadre, soprattutto perchĂš la giusta tensione, attanagliava i protagonisti del pomeriggio impegnati nella Palestra Battisti. Dopo i primi 4 minuti, di attendismo, i padroni di casa innestavano una marcia piĂč veloce e con i classici contropiedi, provati e riprovati nei test match precedenti di preparazione, sorprendevano la difesa ospite che veniva  tagliata grazie alle incursioni dalle ali.

Al primo mini intervallo, la squadra rossoblu risultava in vantaggio di pochi punti, ma era chiaro che il match fosse lungo.

Nel secondo quarto, la continua velocitĂ  dei tarantini, sommata alle incursioni dalle fasce, rendevano preoccupati gli ospiti che si contrapponevano con delle conclusioni sia dalla media distanza che nelle penetrazioni dalla lunetta, dai due attaccanti piĂč precisi della serata, ma che non bastavano, davanti all’incedere dei rossoblu.

Al rientro in campo, dopo la pausa lunga, Lucente operava una serie di rotazioni, mirate a disorientare il team ospite, che si caricava di falli, per limitare i cecchini jonici, mentre lo svantaggio aumentava,  e la fatica accumulata, faceva intravedere i primi effetti, con le chiusure difensive, molto spesso in ritardo ed inefficaci.

Il quarto periodo, con la scioltezza dei meccanismi messi in evidenza dalla Fortitudo, lasciava il campo ai rossoblu, con gli avversari ormai in difficoltà per contenere tutti ragazzi che, giocando di squadra e disimpegnandosi egregiamente, giungevano al + 22 finale (66- 44), timbrando il cartellino del primo successo, casalingo,  e pronti già, alla successiva gara, prevista per sabato 25 alle ore 16.00, nella Palestra Maria Ausiliatrice, per testare la tenuta del granitico gruppo, in campo esterno.

Comments are closed.